Il Ministro dell’Ambiente inaugura il KEY The Energy Transition Expo

Indice dei Contenuti

Il Ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin inaugura la prima giornata del Key the Energy Transition Expo. CER come opportunità per i piccoli borghi e imprese al centro della transizione digitale e green con 6,3 miliardi.

Ministro dell'Ambiente inaugura KEY


Convegni, incontri informativi, tecnologie innovative e soluzioni per l’efficienza energetica.
Il KEY The Energy Transition Expo è iniziato a ritmo serrato con oltre 800 espositori provenienti da ogni parte del mondo e diversi enti di ricerca e associazioni presenti come GSE, ENEA e GBC Italia.
Il KEY The Energy Transition Expo rappresenta un importante punto di riferimento per il settore delle rinnovabili e opera come driver del mercato.La Cerimonia di apertura tenutasi sotto la Cupola Lorenzo Cagnoni – Innovation Square della Fiera di Rimini, ha visto la partecipazione del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin, insieme a Maurizio Renzo Ermeti, presidente di IEG, Anna Montini, assessora alla Transizione Ecologica del Comune di Rimini, Stefano Locatelli, vicepresidente ANCI, e Paolo Arrigoni, presidente GSE.

Ministro dell'Ambiente inaugura KEY

Le parole del Ministro dell’Ambiente al KEY

Il Ministro dell’Ambiente inaugura il KEY sottolineando ai microfoni di Logical News l’importanza delle Comunità Energetiche Rinnovabili come un’opportunità culturale di vasta portata. Il Ministro ha evidenziato come le CER possano rappresentare una grande opportunità per le piccole realtà, in particolare per i borghi rurali.
In un momento in cui l’urbanizzazione è ancora in corso, le CER possono essere uno strumento per creare condizioni di competitività e vantaggio. Si tratta di un’opportunità culturale per trasformare i cttadini da consumatoria produttori di energia”.

Dalla Transizione Ecologica al Made in Italy 5.0

Tra i temi trattati dal Ministro Gilberto Pichetto Fratin anche il decreto-legge Pnrr, che introduce il nuovo “Piano Transizione 5.0.
Il Governo prevede risorse per 6,3 miliardi alla transizione ecologica e 5.0 per le aziende.
Il Ministro Pichetto Fratin ha sottolineato: “i decreti in questione saranno attuati in modo concertato. L’obiettivo è trasformare il sistema produttivo italiano in un avanguardista dell’efficienza energetica”. 
La dichiarazione del Ministro riflette la convinzione che il miglior modo per far progredire il nostro sistema produttivo è consentire alle imprese di raggiungere il massimo dell’efficienza energetica. Questa prospettiva non solo beneficia l’ambiente, ma anche le aziende stesse, rendendole più competitive a livello globale.

Ministro dell'Ambiente Gilberto Pichetto Fratin

Il Ministro Pichetto Fratin ha poi sottolineato l’importanza di eventi come KEY per esplorare le tecnologie guida della transizione energetica .
I dati di Terna rivelano che nel 2023 le fonti rinnovabili hanno coperto il 36,8% della domanda, con una crescita significativa nella produzione rinnovabile (+15,4%). La fiera presenta numerose novità, tra cui sistemi di installazione fotovoltaica innovativi, colonnine e sistemi di storage progettati da noti designer, pannelli resistenti alle grandinate e assistenti domestici basati sull’intelligenza artificiale.

Credit photo: Natalia Slutskaia, Love srl.

Leggi anche

Leggi anche

I più letti

Leggi anche (da Logical.it)